fbpx

Miglior connessione internet per vedere il calcio in TV

Miglior connessione internet

Per il triennio 2021-2024 i diritti televisivi per vedere il calcio in TV (campionato di calcio di serie A TIM, serie B, UEFA Champions League, Europa League e Conference League) sono statiassegnati in modo frazionato a diverse pay TV e TV streaming.

La conseguenza è che rispetto al passato le trasmissione degli eventi in streaming via internet avranno una maggiore rilevanza rispetto alle tecnologie satellitari o digitale terrestre, e quindi una miglior connessione internet di casa di qualità rappresenterà sempre di più un aspetto importante da tenere in considerazione.

La miglior connessione internet per guardare contenuti in streaming attualmente è la Fibra Ottica, tutte le tv a pagamento offrono programmi in HD o in Super HD  visibili senza intoppi solo utilizzando la banda ultra larga.

NOW TV ad esempio, che consente di guardare tantissimi canali Sky, richiede, per ottenere il meglio dal servizio Smart Stick, connessioni oltre i 2,5 Mbps. Per questo motivo, chi si accinge a sottoscrivere nuove offerte Internet, dovrà scegliere connessioni fino a 100 Mbps o 1 Giga.

Chi vuole utilizzare Netflix invece, deve sapere che la piattaforma offre abbonamenti differenziati in base alla qualità di visione di cui si vuole usufruire: buona o eccellente.Acquistando il piano Premium ad esempio, che permette di vedere tutti i contenuti ad altissima definizione, in Ultra HD, è necessario sfruttare una connessione Internet in Fibra ad almeno 100 Mbps (25 Mbps in download).

Diversamente stanno le cose acquistando un piano Netflix di base o standard. In questi casi, per visualizzare l’interfaccia è sufficiente una connessione di almeno 0,5 Mbps; per vedere i contenuti in definizione standard è necessaria una connessione a 3 Mbps, che diventano 5 Mbps per la definizione HD.

Passiamo ora a Dazn, piattaforma britannica per streaming live e on demand. Per poter vedere DAZN alla minima qualità garantita servono 2 Megabit al secondo (Mbps); ma questa velocità è da ritenersi utile per la bassa definizione e l’utilizzo con un dispositivo mobile.

A 3,5 Mbps è possibile vedere DAZN in alta definizione su mobile, mentre 6 Mbps è il minimo necessario per poter fruire del servizio su TV e in HD con un numero di fotogrammi al secondo più alto. Infine, a 8 Mbps DAZN raggiunge la massima qualità.

Ciò significa che il solo DAZN farà suoi fra i 2 e gli 8 Mbps a seconda della qualità voluta dall’utente. Meglio, quindi, che la rete domestica raggiunga velocità superiori sia per assicurare che altri dispositivi possano connettersi senza un calo delle prestazioni sia per arginare eventuali saturazioni della rete italiana durante le partite di Serie A.

Contattaci per la tua migliore Offerta un nostro consulente ti contatterà subito!!!

    ×